Pignorato tutto – Ho vinto la lotteria di Capodanno

Pignorato tutto

Dopo la giusta sfuriata in ufficio e un incontro poco piacevole col Boss, Ciottoli torna a casa fiero e felice, e come se nulla fosse prepara la vasca da bagno. Cadendo a terra si accorge che l’appartamento è completamente vuoto! Appeso alla porta trova il cartello di avviso di avvenuto pignoramento, quindi allarmato deve correre alle aste giudiziarie per recuperare la macchina da scrivere dove è nascosto il biglietto vincente. Per sfuggire ai giornalisti, Ciottoli si ritrova dai signori Rossi, i quali si sa, non hanno molta fortuna quando si parla di acqua.